• Mikael Frödin
  • Mikael Frödin
  • Mikael Frödin

Mikael Frödin

Fly Fishing Ambassador

CITTÀ NATALE

Uppsala, Svezia

VIVE A

Knivsta, Svezia

Mikael ha dedicato tutta la sua vita all'arte della pesca del salmone atlantico. Negli ultimi 35 anni, ha viaggiato in tutto il mondo come professionista della pesca del salmone, lavorando come legatore di mosche e come guida, tenendo discorsi, allenando pescatori di tutti i livelli e insegnando Master Class in molti Paesi. Mikael ha pescato nella maggior parte dei principali fiumi del mondo celebri per la pesca dei salmoni in tutti i continenti, e con oltre 6.000 giorni di pesca alle spalle, può certamente affermare di aver "fatto molto di più del possibile”. Facendo leva sulla sua creatività, ha contribuito notevolmente a quello che oggi è conosciuto come lo stile scandinavo della legatura delle mosche e della pesca. Il suo impegno verso la conservazione è profondamente dimostrato dalla sua filosofia principale: "Qualsiasi pesce selvaggio vale più di un milione di uova pronte a schiudersi: ogni ecosistema vale più di tutto il denaro al mondo!"
PUNTI SALIENTI DELLA SUA CARRIERA
  • Padre di due ragazzi eccezionali
  • Proprietario di Frödinflies
  • Designer dei prodotti FITS, SSS e SALAR
  • Ha portato a termine numerosi progetti televisivi e cinematografici
  • Autore di diversi libri sulla legatura e sulla pesca a mosca
  • Ha contribuito a centinaia di articoli pubblicati su riviste europee di pesca
  • Ha contribuito a diffondere la politica del "catturare e rilasciare" in tutta Europa
  • Oratore e speaker in club e fiere sulla pesca in tutta Europa
  • Devoto conservatore del salmone; crede nel potere del pescaturismo e si oppone alla follia dell'allevamento dei pesci.
  • Membro del consiglio della fondazione Gustaf Ulfsparre (che protegge la più grande trota di mare al mondo)
  • Ha pescato 20 salmoni di oltre 40 libbre