Gomma naturale Yulex®

Nel 2016 siamo passati alla gomma naturale Yulex® senza neoprene perché il neoprene è dannoso per l'ambiente.

Perché

Sin dagli anni '50 i surfisti sono abituati ad utilizzare mute in neoprene, il materiale di base con cui vengono realizzate le mute da surf. Ma è un materiale non rinnovabile con un processo produttivo che richiede un elevatissimo dispendio energetico. Sviluppato da DuPont nel 1930, inizialmente il neoprene veniva prodotto clorinando e polimerizzando il butadiene, un prodotto petrolchimico derivato dal petrolio greggio. Negli ultimi decenni, alcune aziende hanno iniziato ad utilizzare la pietra calcarea come ingrediente alternativo al neoprene, ma non si tratta di una soluzione migliore poiché è un altro materiale non rinnovabile e difficile e dannoso da estrarre. Dopo essere stato estratto, infatti, viene frantumato e surriscaldato nelle fornaci a oltre 1980 °C, un processo che richiede enormi quantità di energia.

Da quando nel 2008 abbiamo iniziato a realizzare mute da surf, parte del nostro obiettivo era sviluppare un'alternativa meno dannosa al neoprene. Innanzitutto, abbiamo incorporato un materiale naturale derivato dalla pianta del guayule. Alcuni anni dopo, abbiamo eliminato completamente il neoprene dalle nostre mute utilizzando gomma naturale ricavata dagli alberi di hevea. La nostra gomma naturale rinnovabile Yulex®* funziona esattamente come il neoprene convenzionale, ed è una scelta di gran lunga migliore per il pianeta. Mentre il neoprene viene prodotto nelle fabbriche, la gomma naturale viene prodotta dagli alberi di hevea che assorbono il carbonio per tutta la durata della loro vita, riducendo le emissioni di CO2 fino all'80% nel processo di produzione.

*Realizzata in gomma naturale all'85% e mescolata con gomma sintetica al 15% per una maggiore durata e resistenza ai raggi UV.

I nostri risultati

Nel 2016 siamo stati la prima azienda a produrre articoli per il surf privi di neoprene. La gomma naturale Yulex® oggi rappresenta il polimero di base di tutte le nostre mute da uomo, donna e bambino, nonché di guanti, stivaletti e cappucci.

Ma anche la gomma naturale può avere conseguenze dannose sull'ambiente: la coltivazione degli alberi di hevea rappresenta un'occasione di guadagno per molti Paesi tropicali, e per piantarne di più le foreste pluviali vengono tagliate e bruciate, i corsi d'acqua vengono prosciugati e deviati e vengono impiegati defolianti tossici per rimuovere la copertura nativa del terreno. Nel sud-est asiatico, tra il 2005 e il 2015, una foresta nativa che si estendeva su una superficie pari a 42 volte quella di Manhattan, è stata convertita in area di coltivazione dell'hevea.

Quando abbiamo deciso di passare alla gomma naturale, volevamo assicurarci di non contribuire alla deforestazione, quindi abbiamo collaborato con il Forest Stewardship Council® per garantire che la nostra hevea provenisse solo da piantagioni che preservano la biodiversità e l'integrità ecologica. Tutta la nostra gomma naturale Yulex® è certificata FSC, il che garantisce che non proviene da nuove foreste pluviali come spesso avviene in alcune forniture mondiali. La Rainforest Alliance — organizzazione non-profit internazionale che si dedica alla tutela della biodiversità e dei mezzi di sussistenza sostenibili — effettua una serie di ispezioni per verificare che le nostre piantagioni di approvvigionamento aderiscano agli standard dell'FSC.

Cosa succede ora

Quando lavoravamo con la gomma della pianta di guayule, pubblicavamo annunci con un titolo leggermente enigmatico: "Abbiamo l'erba migliore della città e la stiamo regalando".

Nella dicitura a caratteri piccoli, spiegavamo che stavamo condividendo la nostra tecnologia Yulex® con il resto del mercato nella speranza che altre aziende si unissero a noi nel passare a un'alterativa al neoprene. Abbiamo mantenuto quell'impegno quando siamo passati alla gomma di hevea, e siamo felici che molte altre aziende che producono articoli per il surf la stiano incorporando nelle loro tute. Per noi, non si tratta di un vantaggio commerciale, ma di cambiare in meglio l'intero settore del surf.

Dal nostro punto di vista, tuttavia, il vantaggio migliore della gomma naturale Yulex® è che non dobbiamo più scegliere tra le prestazioni e il pianeta. Per noi, la cosa più importante sono le prestazioni delle nostre mute in acqua e per quanto tempo resistono all'uso quotidiano, per questo abbiamo lavorato per rendere la nostra gomma il più leggera, resistente ed elastica possibile. Mentre guardiamo al futuro, speriamo di massimizzare ulteriormente il suo potenziale in termini di prestazioni continuando a incoraggiare i surfisti e altri marchi di surf a relegare il neoprene al passato.

Gomma naturale Yulex®
Ricerche popolari