AGGIUNTO AL CARRELLO

Per motivi tecnici, non è stato possibile elaborare correttamente la richiesta. Ci scusiamo per l'inconveniente.
Jumbo Wild

Jumbo Wild

Ormai da decenni rappresentanti delle Prime Nazioni, ambientalisti, sciatori e snowboarder backcountry si oppongono al progetto per la realizzazione di un vasto comprensorio sciistico nei Monti Purcell della British Columbia. Dopo 24 anni di proteste, che cos'altro occorre per conservare definitivamente intatta e selvaggia l'area del Jumbo?

 

Guarda ora la versione integrale del film

Jumbo Wild Trailer
play icon

Keep Jumbo Wild

Nei territori più selvaggi della British Columbia si estende una profonda valle, un paradiso backcountry caro ad alpinisti e sciatori, che necessita di una tutela permanente. Alle sorgenti del fiume Columbia, il Jumbo Creek precipita a cascata da un impressionante manto nevoso, proseguendo oltre ghiacciai, distese di fiori selvatici e piste di grizzly. Apprezzata per la sua bellezza, la Jumbo Valley viene chiamata "Qat’muk" dal popolo di Nativi americani Ktunaxa – il territorio dove risiede lo spirito del grizzly. Parte di un importante corridoio internazionale per la fauna selvatica, la Jumbo Valley è una delle due sole aree nel Nord America dove gli orsi sono liberi di girovagare indisturbati tra i territori di Canada e Stati Uniti.

Keep Jumbo Wild

Eppure, sono 25 anni che i locali —popolazioni indigene, ambientalisti, sciatori e snowboarder backcountry—lottano contro la proposta di realizzare un vasto comprensorio sciistico nella valle. Intanto che gli imprenditori edili si trovano a dover fare i conti con valutazioni ambientali, ostacoli politici e accese proteste pubbliche locali, molti si chiedono: che cosa si deve fare ancora perché la valle del Jumbo sia posta una volta per tutte sotto tutela ambientale permanente?

Abbiamo bisogno della vostra voce per fermare lo sviluppo edilizio nella Jumbo Valley e per onorare la Qat’muk Declaration dei Ktunaxa, istituendo una tutela permanente che salvaguardi il valore ecologico e culturale di questa regione.