Facing extinction play icon
Io sciopero per il clima Zina Precht-Rodriguez 22 anni, Sunrise Movement

Non c'è più tempo. Le previsioni stanno diventando realtà e, nella mia realtà, sto tracciando la mia vita in una linea temporale di 11 anni e credo che a questo punto dobbiamo cambiare radicalmente il modo in cui facciamo le cose, il modo in cui gestiamo l'economia e il modo in cui funziona il governo. Come sarà la mia vita tra 20 anni? So che se, come al solito, pensiamo solo agli affari, non avrò bisogno di pormi questa domanda perché conosco già la risposta. La mia vita sarà un completo caos climatico e una catastrofe totale. E quindi non c'è nient'altro che io possa fare se non battermi.

Ciò che mi fa paura è come siamo arrivati a questo punto, andando dritti verso questa enorme minaccia di estinzione. Cosa ci ha portato a decidere come specie, come comunità e come società globale che andava tutto bene?

Organizzo manifestazioni perché è il mio modo di mostrare al mondo che vedo forza e potere nella gente. Il cambiamento è possibile, e a livello sociale avviene quando le persone si mobilitano e si riuniscono in comunità. È la crisi più grande mai affrontata finora. Si tratta di sopravvivere e di vivere in un futuro sano.

Ognuno di noi deve esaminare la propria vita e discutere con altre persone degli aspetti insostenibili di come viviamo oggi. I cambiamenti nel comportamento sono abbastanza contagiosi e possono avere un impatto reale sulle persone che ti circondano. Tutti abbiamo il potere di scegliere come vivere le nostre vite e come incidere sulla vita degli altri. Fatti coinvolgere nella tua comunità e usa il suo potere per costringere politici e potenti ad agire per il bene del pianeta.

I giovani attivisti manifestano per il futuro del nostro pianeta. Rispondi con l’azione