burgerburgerchevron leftchevron leftchevron rightchevron rightellipsesellipsespro logopro logopro logopro logologologonavigation primary cartnavigation primary cartnavigation primary cart fullnavigation primary cart fullnavigation primary hamburgernavigation primary hamburgernavigation primary searchnavigation primary searchnavigation primary xnavigation primary xLoading ...Patagonia Loading Iconplayplaysearchsearchshopping bagshopping bagshopping bag filledshopping bag filledxx

Nylon riciclato NetPlus®

NetPlus è realizzato a partire dalle reti da pesca gettate via e raccolte nelle comunità di pescatori del Sudamerica.

Perché

Gli oceani stanno soffocando con la plastica. Ogni anno, nel mondo vengono gettati in mare 8,8 milioni di tonnellate di plastica, soprattutto monouso. Una delle forme di inquinamento da plastica più dannose è costituita dalle reti da pesca abbandonate in mare: gli scienziati stimano che ogni anno più di 650.000 animali marini muoiano o siano feriti gravemente dopo essere rimasti intrappolati in attrezzature da pesca.

In mancanza di alternative, gran parte delle reti da pesca usurate sono state buttate direttamente negli oceani. NetPlus® di Bureo è realizzato a partire da reti non più utilizzabili raccolte nelle comunità di pescatori del Sudamerica. Le reti sono smistate, pulite e tagliate in Cile, quindi trasformate in pellet di nylon 100% riciclato, chiamato NetPlus. I pellet possono poi essere trasformati in prodotti, componenti o fibre di plastica fusa. Le aziende acquistano NetPlus come alternativa sostenibile alla plastica di primo utilizzo.

Bureo collabora con equipaggi di pescherecci per evitare che centinaia di tonnellate di reti si abbandonino ogni anno in mare. Grazie a questo progetto, Bureo fa sì che le reti da pesca consumate non siano abbandonate in acqua e contribuisce a integrare il reddito dei pescatori locali.

Per oceani liberi dalla plastica

L'uso di materie prime riciclate ricavate da reti da pesca abbandonate consente di sfruttare i rifiuti esistenti, riduce la necessità di plastica vergine e contrasta l'inquinamento plastico dannoso per gli oceani di tutto il mondo.
Più di 149 tonnellate

Trasformando le reti da pesca in visiere per cappellini, contribuiamo a evitare che oltre 35 tonnellate di rifiuti in plastica finiscano quest'anno negli oceani.

I nostri risultati

Negli ultimi cinque anni, abbiamo supportato Bureo nello sviluppo di NetPlus attraverso Tin Shed Ventures®, il fondo di venture capital di Patagonia. Oggi NetPlus è utilizzato in numerosi prodotti, dalle visiere dei cappellini Patagonia ai componenti per biciclette Trek , dalle sedie da ufficio Humanscale® fino addirittura ai giochi sostenibili Jenga®.

Trasformando le reti da pesca in visiere per cappellini, contribuiamo a evitare che oltre 35 tonnellate di rifiuti in plastica finiscano quest'anno in mare.

Cosa succede ora

Introdurremo il nylon riciclato NetPlus in un numero maggiore di prodotti Patagonia.

Nylon riciclato NetPlus®
Ricerche popolari